Procedure di esproprio

Le aree destinate alla realizzazione di un'opera pubblica o di pubblica utilità sono individuate nello strumento urbanistico generale del Comune (P.R.G.) Il vincolo di destinazione pubblica ha validità di cinque anni.

Entro tale termine il Comune deve approvare un Piano Particolareggiato, oppure un progetto di opera pubblica, o dichiarare di pubblica utilità il progetto di una certa opera da realizzare sulle aree individuate nello strumento urbanistico generale e sue successive varianti.

In base alla più recente giurisprudenza l'avvio della procedura (dichiarazione di pubblica utilità) deve essere preceduto da un avviso ai proprietari in base alla L. 241/90.

E' prevista anche una procedura accelerata di occupazione d'urgenza al fine di consentire, per ragioni di urgenza e per particolari tipi di opere, l'avvio dei lavori di pubblica utilità in tempi più rapidi.

Adempimenti

Il complesso procedimento degli espropri e delle occupazioni d'urgenza si articola in vari atti concatenati, soggetti a pubblicità e contenenti le modalità di eventuali ricorsi. 

Note

Normativa di riferimento:

Testo Unico DPR n.327 del 8.6.2001 e s.m. e L.R.n.3 del 4.3.2009.

Settore di riferimento

Servizio Lavori Pubblici

Responsabile

Livello di informatizzazione

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Data di aggiornamento scheda

31/05/2010

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi