AVVISO PUBBLICO PER L’ATTUAZIONE DELLA MISURA “BANDO PROTEZIONE FAMIGLIA - EMERGENZA COVID-19” DI CUI ALLA DGR 4469/2021 E APPLICAZIONE DEL FATTORE FAMIGLIA LOMBARDO

protezione famiglia

 Regione Lombardia ha attivato la Misura Protezione Famiglia Emergenza COVID-19.

In breve:

  • La misura prevede per le famiglie che abbiano almeno un figlio minorenne, un ISEE inferiore ai 30.000 euro ed una situazione di difficoltà lavorativa/reddituale dovuta all’emergenza COVID un contributo una tantum di euro 500,00 più un                      ulteriore contributo relativo al Fattore Famiglia Lombardo che viene quantificato dal sistema regionale secondo alcuni parametri (Disabilità, gravidanza, numero figli minori, presenza di un solo genitore….).
  • La DGR di riferimento (4469/2021) sostituisce le precedenti relative ad altre misure ipotizzate da Regione (Dote infanzia) e rimborsi per TARI e servizi educativi pre-post scuola ipotizzati nei mesi scorsi.
  • I cittadini potranno presentare le domande solo ed esclusivamente sul portale di regione www.bandi.regione.lombardia.it digitando PROTEZIONE FAMIGLIA.
  • E’ necessario che il cittadino acceda con il PIN della tessera sanitaria oppure con lo SPID.
  • Non si scarica alcun modulo da firmare ma tutta la procedura è autenticata on line tramite il PIN o lo SPID.
  • La presentazione della domanda avviene solo ed esclusivamente secondo alcune finestre temporali (ATS Brescia dal 15 aprile al 22 aprile);
  • Non sarà necessario per il cittadino caricare la documentazione perché regione farà la preistruttoria utilizzando le banche dati a cui può accedere (per esempio INPS per l’ISEE) ma è necessario che i requisiti di accesso siano presenti al momento della presentazione della domanda perché non sono previste integrazioni documentali successive (come succedeva invece per la misura Pacchetto Famiglia dello scorso anno). Sarà possibile integrare solo su richiesta dell’ambito la documentazione per valorizzare il Fattore Famiglia Lombardo.
  • L’istruttoria e la liquidazione del contributo è a carico dell’ambito.
  • Regione formulerà graduatorie di territorio secondo data di presentazione della domanda.

 

       

 

Data: 12/04/2021 Ultima modifica: Lun, 12/04/2021 - 14:17